Lorem ipsum dolor amet, consectetuer adipiscing elit. Aenean commodo ligula eget dolor massa. Cum sociis natoque penatibus et magnis dis parturient montes, nascetur ridiculus mus.

Baker

Follow Us:

Polenta con funghi e philadelphia light

polenta-con-funghi-e-philadelphia-light
  • Difficoltà Medio
  • Tempo cottura 40 min
  • Tempo preparazione 20 min
  • Porzioni 4 Porzioni
  • Kcal per persona 300

Devi sapere che...

La polenta con funghi e philadelphia light  è un ottima ricetta per utilizzare la polenta senza sgarri, in versione light! Un piatto unico saziante e senza glutine! 

La polenta, in realtà, è naturalmente gluten free, perché viene dal mais, cereale ammesso nella dieta dei celiaci e di tutti quelli che devono eliminare il glutine dalla propria alimentazione. 

Ma la Philadelphia fa ingrassare? 

La philadelphia, almeno sul piano delle calorie, è un alimento che va consumato con la massima parsimonia, siamo davanti ad un formaggio che nella versione base ha ben 345-350 calorie per 100 grammi di prodotto, ecco perche io uso la phiadelphia light che ha solo 170 calorie per ogni 100g, quindi la metà della versione base ed è ottima per una dieta sana e bilanciata. La polenta con funghi e philadephia light è un’ottima alleata per la dieta. 

  

 Ci sono diversi tipi di polenta a seconda delle tradizioni regionali, come la polenta taragna,  tipica della provincia di Sondrio e della Valtellinala polenta concia originaria della provincia di Como. Si tratta, di un cosiddetto piatto povero perché I contadini preparavano la polenta con quello che avevano a disposizione: mais, grano saraceno, castagne e acqua.   

 

La polenta da sempre considerata un cibo calorico, in realtà è povera di grassi e ricca di proprietà nutritive.   

 

La polenta con funghi e philadelphia light ha un alto potere saziante perché è molto ricca di sostanze nutrienti e ha un elevato contenuto di fibre, inoltre viene cotta in acqua e aumenta di volume senza che le calorie aumentino. Il contenuto di acqua aiuta ad aumentare il senso di sazietà. La polenta con funghi e philadelphia light è perfetta per la dieta perché vi consente di rimanere sazi a lungo e quindi di mangiare meno durante la giornata. 

 

Ingredienti

  • 250 g di polenta istantanea
  • 400 g di funghi cardoncelli (o funghi che preferite)
  • 150 g di philadelphia light
  • 1 spicchio d’aglio
  • sale q.b.
  • prezzemolo q.b.

Procedimento

  • Tagliate l’estremità del gambo dei funghi e tagliateli a fette, cuocete in una padella con un mestolo d”acqua e  aglio a fuoco medio/basso finché i funghi non rilascino l’acqua in eccesso. Salate ed insaporite con del prezzemolo.
  • Portate a bollore 1 litro di acqua, abbassate la fiamma al minimo e aggiungete pian piano la polenta girando di continuo con un cucchiaio di legno. La polenta è cotta quando avrà assorbito tutta l’acqua.
  • Versate la polenta ancora bollente  su un vassoio, stendetela per ottenere  lo spessore di 1 cm. Lasciatela raffreddare.
  • Tagliate a rettangoli la polenta per ricavare delle fette. Mettete un filo d’olio sul fondo della teglia, posizionate metà delle fette di polenta sovrapponendole leggermente, unite la philadelphia light e i funghi. Formate un altro strato ed infornate in forno ventilato 200 gradi per 15 min.

Se hai dubbi sulla preparazione di questa ricetta
chatta con me

  • Difficoltà Medio
  • Tempo cottura 40 min
  • Tempo preparazione 20 min
  • Porzioni 4 Porzioni
  • Kcal per persona 300

Devi sapere che...

La polenta con funghi e philadelphia light  è un ottima ricetta per utilizzare la polenta senza sgarri, in versione light! Un piatto unico saziante e senza glutine! 

La polenta, in realtà, è naturalmente gluten free, perché viene dal mais, cereale ammesso nella dieta dei celiaci e di tutti quelli che devono eliminare il glutine dalla propria alimentazione. 

Ma la Philadelphia fa ingrassare? 

La philadelphia, almeno sul piano delle calorie, è un alimento che va consumato con la massima parsimonia, siamo davanti ad un formaggio che nella versione base ha ben 345-350 calorie per 100 grammi di prodotto, ecco perche io uso la phiadelphia light che ha solo 170 calorie per ogni 100g, quindi la metà della versione base ed è ottima per una dieta sana e bilanciata. La polenta con funghi e philadephia light è un’ottima alleata per la dieta. 

  

 Ci sono diversi tipi di polenta a seconda delle tradizioni regionali, come la polenta taragna,  tipica della provincia di Sondrio e della Valtellinala polenta concia originaria della provincia di Como. Si tratta, di un cosiddetto piatto povero perché I contadini preparavano la polenta con quello che avevano a disposizione: mais, grano saraceno, castagne e acqua.   

 

La polenta da sempre considerata un cibo calorico, in realtà è povera di grassi e ricca di proprietà nutritive.   

 

La polenta con funghi e philadelphia light ha un alto potere saziante perché è molto ricca di sostanze nutrienti e ha un elevato contenuto di fibre, inoltre viene cotta in acqua e aumenta di volume senza che le calorie aumentino. Il contenuto di acqua aiuta ad aumentare il senso di sazietà. La polenta con funghi e philadelphia light è perfetta per la dieta perché vi consente di rimanere sazi a lungo e quindi di mangiare meno durante la giornata. 

 

Questo sito o gli strumenti di terze parti in esso integrati fanno uso di cookie necessari per il funzionamento e per il raggiungimento delle finalità descritte nella cookie policy. Dichiari di accettare l’utilizzo di cookie chiudendo o nascondendo questa informativa, proseguendo la navigazione di questa pagina, cliccando un link o un pulsante o continuando a navigare in altro modo. Privacy policy