Lorem ipsum dolor amet, consectetuer adipiscing elit. Aenean commodo ligula eget dolor massa. Cum sociis natoque penatibus et magnis dis parturient montes, nascetur ridiculus mus.

Baker

Follow Us:

Blog

Sformato di patate e lenticchie

  • Difficoltà Facile
  • Porzioni 2 Porzioni

Devi sapere che...

Lo sformato di patate e lenticchie è tra le mie ricette vegane preferite. Una specie di gateau con lenticchie cremose ricoperte da uno strato morbido, ma leggermente croccante di patate.

Una ricetta semplicissima e facile da realizzare, che piace sia a grandi che piccini!

Ingredienti

  • 450 g di patate
  • 160 g di lenticchie
  • 150 ml di passata di pomodoro
  • 1 spicchiò d’aglio
  • 2 foglie di alloro
  • 1 gambo di sedano
  • 1 cucchiaio di pangrattato
  • 2 cucchiai d’olio d’oliva
  • sale q.b.

Procedimento

  • Mettete le lenticchie a bagno in acqua fredda per 30 min.
  • Mettete a bagno le lenticchie per 30 min in acqua fredda; cuocete a fiamma moderata per 45min. A metà cottura aggiungete agliosedano e alloro e passata di pomodoro. Salate a fine cottura.
  • Lavate le patate e lessatele in abbondante acqua salata finché non saranno ben cotte.
  • Lavate le patate e lessatele in abbondante acqua salata finché non saranno ben cotte.
  • Sbucciatele e schiacciatele. Aggiungete sale, pepe e noce moscata.
  • Versate in una teglia da 15×25 le lenticchie e coprite con il composto di patate. Potete coprirlo in maniera omogenea o formare tante palline un po’ schiacciate per dargli una forma più particolare.
  • Spolverizzate con del pangrattato e infornate a 200° per 30 min. Terminate la cottura con il grill. Lasciate raffreddare 10 min e servite.

Se hai dubbi sulla preparazione di questa ricetta
compila il form qui sotto

Per rimanere aggiornato su tutte le mie ricette
iscriviti alla newsletter

COMMENTS

INSERISCI UN COMMENTO

  • Difficoltà Facile
  • Porzioni 2 Porzioni

Devi sapere che...

Lo sformato di patate e lenticchie è tra le mie ricette vegane preferite. Una specie di gateau con lenticchie cremose ricoperte da uno strato morbido, ma leggermente croccante di patate.

Una ricetta semplicissima e facile da realizzare, che piace sia a grandi che piccini!