Riso freddo con zucchine, asparagi, fesa e zafferano

Ingredienti

Per 2 persone

  • 150 g di riso basmati
  • 1 zucchina
  • 200 g di asparagi
  • 100 g di fesa di tacchino da 1/2 cm
  • 1 bustina di zafferano o 0,1 grammo
  • 2 cucchiai d’olio d’oliva q.b.
  • 1 spicchio d’aglio
  • sale q.b.

Procedimento

  • Cuoce il riso in acqua salata fino a cottura ultimata. Io ho utilizzato il riso basmati che richiede una cottura breve, ma potete scegliere il riso o i cereali che preferite.
  • Tagliate le zucchine a dadini piccoli.
  • Eliminate la parte più dura degli asparagi e tagliateli a pezzetti.
  • Cuocete gli asparagi e le zucchine in padella con aglio e olio. Evitate di soffriggere prima l’aglio ma mettete tutto in padella e poi accendete il fuoco.
  • Lasciate cuocere per altri 15/20 minuti, salate.
  • Se avete lo zafferano in pistilli posizionateli in un foglio di carta forno piegato a metà. Adagiate sopra una pentola bollente piena di acqua e lasciate tostare per circa tre minuti. Dopo di che con l’aiuto di un coltello, dal lato opposto alla lama, strofinate sul foglio in modo da tritare lo zafferano. Lasciate in infusione in una tazzina l’acqua di cottura delle trofie per circa 10 minuti.
  • Se invece utilizzate lo zafferano in bustine, lasciate in infusione in una tazzina l’acqua di cottura delle trofie per circa 5 minuti.
  • Scolate il riso ed unite lo zafferano. Mescolate per bene, dopodiché versateli in padella con il condimento.
  • Unite la fesa tagliata a dadini.
  • L’insalata è pronta, lasciatela raffreddare e poi servitela.

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *