Ti senti gonfia e appesantita? Basilitox è ciò che fa per te!
Programma DetoxScopri di più

Dieta detox: tutto ciò che devi sapere sulla dieta disintossicante!

Dieta detox

Cos’è la dieta detox e come funziona? Se cerchi tutte le informazioni e le risposte alle domande più comuni sulla dieta disintossicante, sei nel posto giusto! In questo articolo ti aiuterò a cancellare ogni dubbio sulla dieta detox, facendo chiarezza sui falsi miti e sulle incertezze riguardanti questo tema. In questo modo potrai davvero conoscere tutti gli aspetti della dieta detox e decidere in massima sicurezza se il programma disintossicante è la soluzione che fa al caso tuo. Iniziamo chiarendo il significato di questo termine ormai divenuto tanto famoso in tutto il mondo, ma spesso utilizzato in modo inopportuno.

Dieta Detox: significato del termine 

Si sente utilizzare spesso la parola “detox”, spesso utilizzata per descrivere le proprietà principali di vari tipi di diete, ricette, frullati e tisane. Ma da dove deriva questo termine? Come puoi immaginare, “detox” è un termine inglese che in italiano vuol dire “disintossicare”, ma ovviamente non è associato soltanto all’alimentazione, bensì anche all’alcol e alle droghe.

Eppure quando si sente pronunciare la parola “detox”, ci viene quasi spontaneo associare subito questo termine a diete, cibi e bevande in grado di aiutare l’organismo a disintossicarsi e depurarsi. In effetti è proprio questo il vero obiettivo di una dieta detox: aiutare il nostro corpo ad eliminare sostanze tossiche e liquidi in eccesso causati da una cattiva alimentazione, donando una sensazione di benessere grazie all’azione depurativa dei cibi disintossicanti.

Dieta detox: quando e perché farla

Soprattutto dopo una grande abbuffata, accade spesso di avvertire quelle classiche sensazioni di gonfiore e disagio intestinale causati dalle sostanze tossiche presenti nel cosiddetto “cibo-spazzatura”. Un errore molto comune è quello di pensare che sia questa la circostanza ideale seguire la dieta detox. Niente di più sbagliato!

Utilizzare questo tipo di programma alimentare ogni volta che si commette uno “sgarro” non solo non ti aiuterà a risolvere il problema, ma potrebbe veramente comportare seri problemi alla tua salute, facendoti ottenere un risultato opposto a quello desiderato.

Il miglior rimedio dopo una grande abbuffata è semplicemente quello di evitare cibi poco sani nei giorni successivi, in quanto il nostro organismo normalmente è in grado di depurarsi in autonomia. Ma a questo punto verrebbe da chiedersi:

 Se il nostro organismo è in grado di eliminare in autonomia sostanze tossiche e liquidi in eccesso, allora a cosa serve una dieta detox?

La risposta è nella durata del periodo di alimentazione scorretta. Sentirsi gonfia e a disagio dopo aver mangiato in abbondanza per un giorno è diverso da sentirsi gonfia e a disagio dopo un lungo periodo di abbuffate, come le fatidiche due settimane tra Natale ed Epifania.

Dieta disintossicante dopo le feste 

Dieta detox dopo le festeLa dieta disintossicante dopo le feste è un classico esempio del momento ideale in cui seguire questo tipo di programma alimentare. Infatti dopo un lungo periodo di cattiva alimentazione, l’azione depurativa del nostro organismo viene messa a dura prova, e soprattutto in questi casi vediamo spesso presentarsi problemi tipici della ritenzione idrica.

Ecco perché un programma disintossicante può rivelarsi un fedele alleato per aiutare il nostro organismo a depurarsi da quelle tossine che rallentano il metabolismo e provocano problemi molto comuni come senso di spossatezza, sfoghi cutanei, senso di gonfiore e fastidiosi problemi gastrointestinali. Di conseguenza migliorerà anche la qualità del sonno, alterati dalle sostanze tossiche che disturbano la digestione.

Dieta detox: come funziona e quanto dura?

La durata della dieta detox è uno dei temi su cui si fa maggiore confusione. Un vero programma disintossicante ha la durata di 3-4 giorni e consiste in una dieta ipocalorica che prevede l’assunzione di alimenti specifici con proprietà disintossicanti e depurative.

Anche se a dire il vero chiamarla “dieta” sarebbe quasi inopportuno vista la breve durata del programma disintossicante.

Questa “innocente” imprecisione purtroppo è una delle maggiori cause di tanti fraintendimenti e accanimenti da parte da coloro che sconsigliano il programma detox. In effetti una dieta ipocalorica seguita per troppo tempo non può che portare danni all’organismo, soprattutto se viene scelto un programma detox privo o carente di nutrienti essenziali. Ma il programma detox vero e proprio non dura più di qualche giorno, e non deve essere confuso con una dieta dimagrante, come spesso accade!

Differenze tra programma detox e dieta dimagrante

La dieta dimagrante, come dice il termine, è un programma alimentare distribuito in un periodo molto più lungo rispetto a quello di un programma detox, e ha lo scopo principale di far perdere massa grassa. Per coloro che vogliono raggiungere questo obiettivo, è anche fondamentale farsi seguire da un nutrizionista, trattandosi di un cambio radicale del proprio stile di vita per un periodo di gran lunga superiore a 3 giorni.

Puoi ben immaginare adesso le differenze tra una dieta dimagrante e un programma disintossicante: oltre alla durata, anche l’obiettivo è diverso. Chiariamolo una volta per tutte: chi segue un programma disintossicante con lo scopo di dimagrire, sta sbagliando rimedio.

Per quanto sia molto probabile perdere peso terminati i 3 giorni di programma detox, probabilmente i kg persi sono dovuti ai liquidi in eccesso espulsi dall’organismo, e non dalla perdita di grasso (come invece accade con la dieta dimagrante, che ha bisogno di più tempo e della supervisione di un nutrizionista). Per approfondire nel dettaglio questo argomento, ti consiglio la lettura dell’articolo sulle differenze tra programma detox e dieta dimagrante.

La dieta detox dunque non ha la funzione di far perdere peso, ma può essere un ottimo punto di partenza per iniziare a seguire uno stile di vita più sano e un’alimentazione più equilibrata. I benefici immediati del programma disintossicante infatti rappresentano spesso un importante stimolo per mettere finalmente da parte il cosiddetto “cibo-spazzatura” e scoprire il benessere unico donato da abitudini alimentari più sane, che influiscono positivamente sul corpo tanto quanto sulla mente. Se anche tu vuoi ottenere questi benefici in soli 3 giorni, rispondi alle semplici domande di questo test per ottenere un programma detox interamente personalizzato in base ai tuoi gusti, alle tue intolleranze e alle tue abitudini!

VAI AL TEST, CLICCA QUI

Ma a proposito di cibo-spazzatura, quali sono gli alimenti da evitare assolutamente durante la dieta detox (e possibilmente anche nei giorni precedenti)?

Dieta Detox: alimenti da evitare 

  • Caffè
  • Zucchero
  • Sale
  • Carni grasse
  • Fritture
  • Insaccati
  • Formaggi stagionati
  • Alcol
  • Bevande confezionate
  • Dolci confezionati e ricchi di zuccheri

 

Il consiglio è quello di iniziare a ridurre le quantità di questi alimenti già nei giorni precedenti alla dieta disintossicante. Affronterai sicuramente il programma detox con maggiore sollievo, con meno stress e senza quella classica sensazione di “astinenza da caffè”. Inoltre diminuire leggermente la quantità di zuccheri assunti già nei giorni precedenti, può aiutarti ad evitare un eventuale calo di pressione.

Dieta Detox: alimenti consentiti 

Dieta detox: alimenti consentitiGli alimenti selezionati in un programma detox non vengono scelti soltanto per il loro apporto calorico o per il contenuto modesto (o addirittura assente) di grassi e zuccheri, ma anche per le proprietà disintossicanti e depurative che aiutano l’organismo a riprendersi più velocemente.  Vediamo adesso quali sono gli alimenti principali utilizzati nelle ricette detox.

Riso 

Il riso è un alimento prediletto per ogni tipo di dieta detox, a casa della sua elevata digeribilità e degli effetti benefici che ha sulla flora intestinale, ragion per cui è spesso adottato anche in caso di disturbi gastrointestinali.

Verdure 

Le verdure saranno uno dei tuoi principali alleati durante la dieta detox. Oltre ad un alto contenuto di fibre utili contro i disturbi metabolici, svolgono un ruolo fondamentale per l’azione depurativa, favorendo il corretto funzionamento di fegato, reni e intestino, migliorando anche le difese immunitarie dell’organismo.

Frutta 

La frutta avrà un ruolo fondamentale durante il programma disintossicante, in quanto grazie alle sue proprietà diuretiche ed antiossidanti, favorirà l’eliminazione dei liquidi in eccesso e delle tossine presenti nell’organismo. Nonostante il basso contenuto calorico, grazie all’elevato contenuto di fibre, aiuta a sentirsi sazi, favorendo la regolarità intestinale.

Legumi 

I legumi costituiranno un’ottima fonte di proteine durante la dieta detox. Questo aspetto è fondamentale, perché i legumi hanno il compito importante di compensare il mancato apporto proteico che normalmente assumi con la carne. Inoltre le proteine dei legumi hanno un ottimo valore biologico in quanto costituite da aminoacidi essenziali.

Frutta secca 

La frutta secca contiene fibre utili ad aiutarti ad espellere le sostanze tossiche presenti nel tratto intestinale. Inoltre la frutta secca è nota anche per le proprietà benefiche che apporta al fegato, aiutandolo nell’azione depurativa.

 Pesce 

Il pesce rappresenta a tutti gli effetti un alimento utilissimo durante la tua dieta detox, in quanto apporta all’organismo un ottimo contenuto di vitamine, è tendenzialmente ipocalorico (essendo composto di acqua in grande percentuale), ha elevato potere saziante e si digerisce facilmente.

Carni magre 

Le carni magre saranno fondamentali durante l’ultimo giorno di dieta detox per riprendere gradualmente a seguire una dieta completa, ma allo stesso tempo sana ed equilibrata.

Tisane Detox 

Tra le ricette detox, sono spesso presenti tisane dalle proprietà diuretiche e benefiche per tutto l’apparato digerente e intestinale. Grazie ai benefici presenti nelle tisane detox, il tuo corpo espellerà le tossine molto più velocemente.

Spezie 

Le spezie non avranno solo la funzione di donare più gusto alle tue ricette detox, ma rappresentano dei veri e propri antiossidanti naturali, fondamentali per aiutare il tuo organismo a regolarizzare il metabolismo e a ritrovare il giusto equilibrio.

Per chi non è adatta la dieta detox?

La dieta detox non è adatta ai minorenni, alle donne incinte o in fase di allattamento, alle persone affette da patologie croniche (come i cardiopatici) e a chi presenta un indice di massa corporea inferiore a 18,5.

Se stai assumendo farmaci, sarebbe meglio finire il ciclo di farmaci prima di iniziare un qualsiasi tipo di dieta disintossicante. Se durante il programma detox dovessi aver bisogno necessità di assumere farmaci, confrontati con il tuo medico di base.

Inoltre nei giorni di dieta detox è fortemente sconsigliata l’attività fisica, in quanto l’apporto calorico molto basso potrebbe non essere sufficiente a sostenere sforzi e praticare alcun tipo di sport. Dunque se per qualche ragione non puoi interrompere il tuo programma di attività sportive per tre giorni o non puoi ridurre gli sforzi fisici quotidiani, probabilmente questi giorni di dieta ipocalorica non riusciranno a soddisfare il fabbisogno energetico necessario. Se proprio non vuoi rinunciare alla dieta detox, sarebbe opportuno parlarne prima con un nutrizionista.

Infine, non seguire questo programma in periodi di tempo troppo ravvicinati. Come già detto, la dieta disintossicante non va seguita dopo ogni abbuffata, ma solo dopo lunghi periodi di alimentazione scorretta e quindi eccessivo consumo di alimenti ricchi di zuccheri, grassi e sostanze nocive per l’organismo. L’ideale sarebbe affidarsi al programma detox al massimo tre, quattro volte all’anno.

 Conclusioni sul programma detox 

Abbiamo visto dunque che la dieta detox non può essere considerata una vera e propria dieta, ma un programma alimentare di breve durata volto ad aiutare l’organismo nell’espulsione dei liquidi in eccesso causati da un lungo periodo di alimentazione scorretta.

Dopo la dieta detox, ti sentirai  più sgonfia (soprattutto su pancia e fianchi) e i sintomi della ritenzione idrica saranno ridotti al minimo o potrebbero addirittura scomparire. Molti organi del corpo come fegato, reni e intestino ne beneficeranno, con evidenti ripercussioni positive sul benessere generale dell’organismo.

Ti ricordo che il programma detox rappresenterà solo il primo passo per mantenere questi risultati a lungo termine. Successivamente ai tre giorni, il consiglio è quello di diminuire (o annullare completamente) il consumo di alimenti nocivi per la salute, che nel tempo potrebbero far tornare sensazioni di gonfiore, problemi gastrointestinali e ritenzione idrica. Per essere sicura di non tornare a commettere errori nell’alimentazione, puoi rivolgerti ad un nutrizionista che ti aiuti a mantenere uno stile di vita più equilibrato.

Anche per la scelta del giusto programma detox dovresti prestare molta attenzione. Online si trovano facilmente ricette detox che vantano proprietà miracolose in grado di risolvere definitivamente ogni problema in poche ore. Altri siti propongono diete dalla durata spropositata o programmi gratuiti non personalizzati in base ai tuoi gusti e alle tue intolleranze, soluzione che oltre ad essere rischiosa, probabilmente non ti porterà alcun beneficio.

La mia esperienza con il mondo delle ricette detox 

Dieta detoxAnche io in passato non riuscivo a fidarmi delle classiche ricette detox reperibili gratuitamente online perché mi sembravano troppo generiche o perché promettevano risultati dagli effetti “miracolosi” a cui era davvero difficile credere. Perciò ho deciso di rivolgermi ad un nutrizionista che ha realizzato un programma disintossicante su misura per me tenendo conto dei miei gusti, del mio peso, delle mie abitudini e delle mie intolleranze.

I risultati sono stati talmente efficaci ed evidenti, che ho pensato che sarebbe stato fantastico condividere i “segreti” del programma detox con chiunque volesse sentirsi più a proprio agio con il proprio corpo. Le sensazioni di gonfiore e la ritenzione idrica sono problemi di cui tutte vorremmo liberarci per sempre, ma in molte abbandonano ben presto ogni tentativo di risolverli, a causa dei classici programmi alimentari troppo rigidi e privi di gusto davvero difficili da sopportare anche per un solo giorno.

Questo aspetto in particolare è quello che mi ha sensibilizzato maggiormente! Sono da anni appassionata del mondo della cucina light. Spinta dalla forte convinzione che si possa trovare piacere e gusto anche in un’alimentazione sana ed equilibrata, ho dato vita a Basilicosecco, un sito web ricco di ricette light apprezzate e condivise in tutto il mondo da tantissime amanti dell’alimentazione sana ed equilibrata. Ed ecco quindi che mi è venuta in mente la soluzione definita al problema dei programmi detox rigidi e privi di sapore: perché non provare a rendere più piacevoli i 3 giorni di programma disintossicante, con ricette specifiche selezionate in base ai propri gusti?

Così con la supervisione del mio nutrizionista ho dato vita a Basilitox, un programma personalizzato di ricette detox che ha l’obiettivo di aiutarti a rimuovere dal tuo corpo liquidi in eccesso e sostanze tossiche in soli 3 giorni, per tornare a riacquisire un senso di benessere ed equilibrio sia fisico che mentale senza dover necessariamente ricorrere a diete ferree e prive di gusto!

Quali sono le caratteristiche specifiche di Basilitox? Scopriamolo subito!

Basilitox: addio a ricette insipide e frullati sgradevoli!

Grazie alla mia esperienza nel mondo della cucina light, sono riuscita a realizzare numerose ricette detox originali e diverse dai soliti piatti insipidi e frullati sgradevoli che trovi facilmente online.

Oltre a farti affrontare più serenamente i tre giorni di detossificazione, le ricette detox saranno interamente personalizzate in base ai tuoi gusti, alle tue abitudini, al tuo peso alle tue intolleranze.

Ogni ricetta sarà accompagnata da un video dimostrativo e informazioni sui benefici di ogni ingrediente e e avrai la possibilità di chattare con me durante tutta la durata della Basilitox per chiedermi qualsiasi informazione o curiosità.

Per essere ancora più sicura della tua scelta, troverai tutte le risposte alle domande più comuni nella pagina FAQ, mentre nella pagina Recensioni troverai le opinioni di chi ha già provato la Basilitox e ne è rimasta più che soddisfatta! Che aspetti ad ottenere il tuo programma detox detossificante personalizzato? Tutto ciò che devi fare per iniziare è rispondere alle poche semplici domande di questo test.

Che ne pensi della mia ricetta?

Usa le stelle per votarla!

Voto medio 4.8 / 5. Voti totali 6

Non ci sono ancora voti!

Ti è davvero piaciuta la mia ricetta!

Seguimi sui miei Social!

Mi dispiace che non ti sia piaciuta questa ricetta!

Aiutami a migliorarla!

Scrivimi cosa potrei cambiare!

Questo sito o gli strumenti di terze parti in esso integrati fanno uso di cookie necessari per il funzionamento e per il raggiungimento delle finalità descritte nella cookie policy. Dichiari di accettare l’utilizzo di cookie chiudendo o nascondendo questa informativa, proseguendo la navigazione di questa pagina, cliccando un link o un pulsante o continuando a navigare in altro modo. Privacy policy