Riso, patate e cozze di nonna

Riso, patate e cozze.. una ricetta tipica barese. Questa è la versione di mia nonna, in bianco senza pomodorini. Assolutamente CALORICA!

Ingredienti

Una teglia 30×25

  • 500 g di riso bianco
  • 1 kg e mezzo di cozze
  • 2/3 kg di patate (quanto basta per coprire)
  • 200 g di mollica di pane raffermo
  • 100 g di formaggio grattugiato
  • 1 cipolla
  • olio d’oliva q.b
  • prezzemolo q.b.
  • sale q.b.
  • Pepe q.b.

Procedimento

  • Lavate bene le cozze, sotto l’acqua corrente, strofinando i gusci con una retina di acciaio ed apritele a mezzo guscio con l’apposito coltello. Posizionate sotto una scodellina in modo da raccogliere l’acqua delle cozze fuoriuscita.
  • Sbucciate le patate le patate e ricavate delle fette spesse mezzo cm.
  • Tritate la mollica con cipolla, prezzemolo, formaggio, sale e pepe.
  • In una teglia posizionate le cozze, con il guscio verso il basso, una accanto all’altra. Coprite con il riso crudo ed unite metà della gratinatura di mollica.
  • Posizionate una accanto all’altro le fettine di patate in modo da ricoprire il tutto e terminate aggiungento con l’altra metà del trito di mollica.
  • Aggiungete da un lato l’acqua delle cozze e un altro po’ d’acqua che ricopra tutto il riso (non deve superare le patate)
  • Coprite con carta stagnola e infornare in forno statico a 180° per 60 min, dopo di che togliete la stagnola e lasciate proseguire la cottura per altri 10/15 min. Verificate la cottura delle patate con una forchetta.

2 commenti Aggiungi il tuo

  1. Elisabetta ha detto:

    Credo tu abbia dimenticato un pezzo di ricetta…il riso quando lo si aggiunge? A strati o in uno strato solo?

    1. basilicosecco ha detto:

      Sinceramente io personalmente faccio due strati, mia nonna ne fa solo uno. Essendo una ricetta della nonna vi do ovviamente la sua originale!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *