Farro risottato con verza e purea di borlotti

Ingredienti

Per 2 persone

  • 150 g di farro perlato
  • 1 verza
  • 150 g di purea di borlotti
  • 1/2 cipolla
  • 1/2 l di brodo vegetale
  • 1 cucchiaio d’olio d’oliva
  • pepe q.b.

Procedimento

  • Pulite la verza, eliminando le foglie esterne e la parte più dura del torsolo. Tritatela grossolanamente con un coltello e lavatela per bene. Cuocete in padella con olio e cipolla tagliata a fette sottili finché la verza non è appassita.
  • Tostate il farro in una padella a parte antiaderente ben calda senza olio ne burro e lasciate tostare per un minuto.
  • Cominciate ad unire il brodo caldo, un mestolo per volta man mano che il precedente viene assorbito e portare a cottura mescolando di tanto in tanto.
  • Quando il farro è al dente, unite la purea di borlotti e la verza. Lasciate cuocere fino a cottura ultimata.
  • Impiattate e servite.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *