Burger di lenticchie, riso e curcuma

Al contrario di ciò che si pensa, i burger vegani posso essere davvero buoni, oltre che più sani rispetto ad un classico hamburger di carne. Amo sperimentare varie ricette, anche se non è facile far legare gli ingredienti, dipende tutto dalla consistenza dei legumi che deve essere ben asciutta. Questi burger di lenticchie, riso e curcuma sono ottimo e di gran successo.

Ingredienti

Per 2 persone (6 burger)

  • 150 g di lenticchie
  • 80 g di riso basmati
  • 1 cucchiaio e mezzo di curcuma
  • 1 spicchiò d’aglio
  • 1 costa di sedano
  • 2 foglie di alloro
  • pangrattato q.b.
  • sale q.b.

Procedimento

  • Mettete le lenticchie in una pentola e ricoprite con acqua fredda, non esagerate con l’acqua. Portate ad ebollizione con aglio ,sedano e alloro. Cuocete le lenticchie a fiamma bassa mantenendo un leggero bollore e coperte con coperchio per 1 ora circa finchè non saranno ben cotte e la consistenza ben asciutta. Salate alla fine. Vi consiglio di cuocere le lenticchie la sera prima in modo da ottenere la giusta consistenza.
  • Cuocete il riso basmati in acqua leggermente salata finché non sarà ben cotto e non avrà assorbito tutta l’acqua.
  • Eliminate l’aglio, l’alloro, unite il riso, la curcuma e amalgamate il tutto.
  • Formate dei burger con l’aiuto delle mani, impanateli nel pangrattato e disponeteli in una pirofila foderata con carta forno ed oliata. Cuoceteli in forno ventilato 180 gradi per 20/25 min.
  • Lasciateli riposare per 10 min e poi servite.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *