Tiramistelle

il

Ed ogni tanto si sa amo sgarrare, soprattutto durante il week end! Ad essere il protagonista della ricetta di oggi è un dolce, uno dei miei preferiti, che non facevo da tantissimo tempo : il Tiramistelle. Quando qualcuno sente questo nome inizia a ridere. Un nome originale perché questo dessert non è nient’altro che un tiramisù con i pan di stelle!

Ingredienti

Per la crema

  • 500 ml di latte
  • 100 g di zucchero
  • 50 g di farina
  • 4 tuorli
  • una bustina di vanillina
  • 200 ml di panna da montare

Per il tiramistelle

  • 500 g di pan di stelle
  • 300 ml di caffè dalla moka già pronto
  • acqua q.b.
  • 2  cucchiai di zucchero

Procedimento

  • Iniziate a preparare la crema pasticcera: riscaldate il latte in un pentolino. In una ciotola con una frusta mescolate la farina, lo zucchero, i tuorli, la vanillina e un po’ di latte (prendete un cucchiaio dal pentolino).
  • Non appena il latte sarà caldo, avrà quasi raggiunto l’ebollizione, aggiungete il composto e mescolate continuamente fino a che la crema non si sarà addensata. Il tutto a fuoco medio/basso. Trasferite la crema pasticcera in una ciotola e fatela raffreddare
  • Verzate il caffè in una ciotola, zuccherate e diluitelo con dell’acqua.
  • Montate la panna con delle fruste. Consiglio di metterla un oretta in freezer prima di montarla così non rischiate che si smonti.
  • Unite alla crema pasticcera la panna e mescolate dal basso verso l’alto fino ad amalgamare bene il tutto.
  • Ora potete iniziare ad assemblare il tiramistelle. distribuite una generosa cucchiaiata di crema sul fondo di una pirofila da 30x20cm e distribuite per bene.
  • Inzuppate i pan di stelle nel caffè per pochi istanti, un po’ di più dei classici savoiardi dato che il biscotto è più duro. Man mano distribuite i pandistelle imbevuti sulla crema, tutti in un verso, così da ottenere un primo strato sul quale andrete a distribuire una parte della crema.
  • Continuate a distribuire i pandistelle imbevuti nel caffè, poi realizzate un altro strato di crema.
  • Livellate la superficie e aggiungete gli ultimi pandistelle. Lasciate il frigo per 2 ore.

2 commenti Aggiungi il tuo

  1. Enjoy Today ha detto:

    Mmmh, che voglia di tiramisù che mi hai fatto venire! E la prossima volta, lo proverò sicuramente con i pan di stelle 😉
    Fe.

  2. Pingback: Top list

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *