Street food a Torino? Vi presento la Gofreria Piemonteisa

Torino una città elegante, romantica e ricca di storia, tra i suoi Palazzi reali e i portici del centro è in grado di ammaliare chiunque. Io a Torino ci sono nata, ma ogni volta che ritorno scopro altre sfumature di questa città e dato che sono food blogger non posso fare altro che cercare nuovi posti, ristoranti dove assaggiare qualunque cosa che parli di lei.
Amo lo Street food, cibo da strada, e nel nord Italia faccio sempre fatica a trovare piatti da mangiare mentre passeggio, tipici del posto, ma stavolta ce l’ho fatta ho trovato lo street food che cercavo. Di che Street food parliamo? Di gofri, miasse e miacce! Probabilmente non sapete neanche che sono, ma tra l’altro non lo sapevo neanche io prima di trovare la Gofreria Piemonteisa un semplice e piccolo locale tra i vicoletti del Quadrilatero. Il titolare, una persona sorridente e fantastica, mi ha gentilmente spiegato cosa stavo per gustare!
IMG-20180119-WA0032
I gofri, una cialda fenomenale e di una leggerezza unica, venivano utilizzati come pane fin dal 700 nella Val di Susa e nella Val Chisone e dati ai bambini a colazione con un po’ di zucchero. Come gustarli? Dolci o salati, a deciderlo sarete voi, ma io mi sono fatta consigliare dall’esperto che mi ha preparato un gofri classico con formaggio toma e prosciutto crudo, una vera delizia soprattutto perché gustato in maniera semplice riesci ad assaporare il vero e proprio gofri. Tra l’altro la cosa che mi ha stupito particolarmente è che a differenza degli altri gofri, nella Gofreria Piemonteisa, non viene utilizzata la classica farina ma una farina multicereali che viene macinata, poco prima di creare l’impasto, con un molinetto che hanno nel locale.
 

image3[127]
Miasse con toma filante e lardo
 
Ora passiamo alle miasse, e vi dico che mi è venuta fame solo a nominarle, delle sottili e croccanti cialde di mais che vengono divise a metà, sovrapposte e farcite dando vita a qualcosa di inimmaginabile. Il proprietario me ne ha preparata una con toma filante e lardo assolutamente divina e il mais si sentiva veramente tanto! Lo so dovrei essere imparziale, ma l’ho preferita rispetto al gofri (non fateci caso sono una polentona)!
Il menù della Gofreria è veramente vasto, ci si può sfiziare gustando gofri e miasse di tutti i tipi, sia dolci che salate. Io tornerò al più presto cercando di assaggiarne il più possibile e tu invece? Se sei a Torino non puoi non farci un salto!
image2[128]
GOFRERIA PIEMONTEISA
Via San Tommaso, 7 (ang. Via Barbaroux)
Torino http://www.gofriemiassepiemontesi.it/
Facebook  https://www.facebook.com/gofreriapiemontese/

 
 
 

2 commenti Aggiungi il tuo

  1. sidilbradipo1 ha detto:

    Famuccia… 😛
    Che golosità devono essere queste specialità piemonteise! Questo è un indirizzo che mi segno senz’altro: evviva lo street food 😀
    Grazie per la segnalazione!
    Bacio
    Sid

  2. Patri ha detto:

    Che delizia 😍 vien fame già a leggere come sono fatte. Mi sono segnata il nome perché credo che sarà molto utile per quando andrò a Torino a Maggio.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *