Spaghettoni ai frutti di mare

Diciamo la verità, un piatto di spaghetti o linguine ai frutti di mare rappresenta uno dei piaceri della vita. Purtroppo non tutti amano il pesce, ma dedico questa ricetta a chi come me non puó farne a meno. Non comprare quello surgelato, perde tutto il sapore, ma acquistate dal pescivendolo del misto di frutti di mare già pulito, siate furbi e non fatevi fregare facendovi mettere tanti gusci di cozze o di gamberetti, ma optate per delle cozze già sgusciate, calamaretti ecc.. 
DSC01825-02

Ingredienti

Per 2 persone

  • 160 g di spaghettoni
  • 1/2 kg di frutti di mare freschi (già puliti)
  • 1 spicchio d’aglio
  • 1 cucchiaio d’olio d’oliva
  • 1/2 scatoletta di pomodorini
  • 1 foglia di alloro
  • sale q.b.
  • pepe q.b.

Procedimento

  • In un tegame mettete l’aglio, l’olio, l’alloro ed i pomodorini pelati spezzettati e far cuocere per 10/15 min circa a fuoco lento. Aggiungere i frutti di mare scongelati e cuocere a fuoco medio/alto per 10 min.
  • Nel frattempo cuocere la pasta in acqua salata e, quando è al dente, scolarla e unirla ai frutti di mare, facendola saltare in padella 2 minuti a fiamma vivace.
  • Impiattate gli spaghettoni ai frutti di mare con una spolverata di pepe.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *