Pizza di riso all'ortolana

il

La ricetta della mia pizza di riso ha avuto un grandissimo successo e dato che è da parecchio che non la preparo ho pensato di rifarla ma in maniera diversa. La pizza di riso come la pizza può essere farcita in tantissimi modi ma se ci si sfizia troppo non sarebbe più una ricetta light ma una vera bomba per la nostra “ciccia”! Vediamo un po’ come preparare la pizza di riso all’ortolana.

Ingredienti

Per 2 persone

  • 160 gr riso bianco ribe
  • 140 g di mozzarella
  • 200 g di passata di pomodoro
  • 1 cucchiaio di formaggio grattugiato
  • 4 fettine di melanzane
  • 6 fettine di zucchine
  • 1/2 peperone
  • 1 cucchiaio d’olio d’oliva
  • origano q.b.
  • sale q.b.
  • pepe q.b.

Procedimento 

Iniziamo subito a preparare le nostre verdure, il consiglio è ovviamente quello di grigliare un po’ di verdure, poi condirle e mangiarle come contorno utilizzando solo le fettine necessarie per la ricetta!

  • Lavate e tagliate le zucchine e le melanzane a fette di 1/2 cm; grigliatele (anche la piastra in ghisa va benissimo) finchè si evidenziano i segni della piastra, quindi non è necessario che siano ben cotte; salatele.
  • Lavate i peperoni e metteteli in una teglia con carta forno. Infornateli in forno ventilato a 200 ° per 45 min circa, finché i peperoni non saranno arrostiti; metteteli in una busta, chiudeteli e lasciateli raffreddare. Pelate i peperoni, eliminare i semi, tagliateli a strisce e salate.
  • Cuocete il riso in acqua salata fino a fine cottura.
  • Prendete una teglia per crostate da 18/20 cm di diametro. Dispote la carta forno, versate un cucchiaino di olio e oliare distribuendo per bene l’olio.
  • Preriscaldate il forno statico a 180°.
  • Condite la passata di pomodoro con sale e origano.
  • Scolate il riso; aggiungete un po’ di passata di pomodoro e il formaggio grattugiato ; amalgamare il tutto e versatelo nella teglia.
  • Ricoprite con altra passata di pomodoro, mozzarella sfilacciata ed infine aggiungete le verdure grigliate e i peperoni; infornate per 30 min.
  • Sfornate e insaporite con pepe e basilico.

5 commenti Aggiungi il tuo

  1. hack ha detto:

    For the reason that the admin ᧐f this web page is worҝing, no uncertainty very soon it will be renowned,
    due to its feature contentѕ.

  2. เอากัน ha detto:

    Ι’ve been surfing online greater than 3 hours today, yеt I nevеr diѕcovered any fascinating article
    like yours. It’s beautiful worth enough for me.

    In my view, if alⅼ web owners and bloggers made just right
    content as you did, the web will bе a lot more useful than ever before.

  3. pornhub ha detto:

    It’s Ԁifficult to find knowledgeable peoplе in this partіcular subject, but you sound likе you know what you’re
    talking about! Thanks

  4. I’m no longer pоsitive whеre you’re getting уour information, but great topic.
    I needs to spend some time stuⅾying more or working out more.

    Thanks for wonderful info I used to be on the lookout foг this info for my misѕion.

  5. 99bb ha detto:

    Hі therе are using Wordpresѕ for your blog platform?
    I’m new to the blog world but I’m trying to get started and cгeate
    my own. Do you need any coding expertise to make
    your own bloց? Any help would ƅe greatly аppreciated!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *