Alici alla pizzaiola

Le alici alla pizzaiola sono un piatto fresco, semplice e veloce. Un po’ di pomodoro e origano sono in grado di rendere un piatto veramente buono con qualcosa in più, in questo danno alle alici, un pesce sano e ricco di Omega3, un sapore unico. Potete gustare le alici alla pizzaiola come un secondo piatto, magari accompagnate ad un piatto di pasta con le alici come le mie orecchiette con pomodorini, finocchietto e alici oppure un primo dal gusto forte come i fusilli con crema di cime di rapa e alici.

Ingredienti

Per 2 persone

  • 1/2 kg di alici fresche
  • 10 pomodorini
  • 1 spicchio d’aglio
  • 1 cucchiaio d’origano
  • 1 cucchiaio d’olio extravergine d’oliva
  • sale q.b.
  • pepe q.b.

Procedimento

  • Per pulire le alici è necessario eliminare la testa e le interiora, incidendo il dorso con un coltello. Apritele a libro ed estraete la lisca, eliminando in questo modo anche la coda. Sciacquatele abbondantemente sotto l’acqua corrente e tamponatele con un panno.
  • Tritate l’aglio e pulite i pomodorini tagliandoli a pezzetti.
  • Ungete una teglia con un cucchiaino e iniziate a formare un primo strato di alici, copritele con i pomodorini, l’aglio tritato e l’origano. Salate e pepate.
  • Completate con le alici rimaste e aggiungete ancora i pomodorini restanti, un filo d’olio, sale, pepe e origano.
  • Infornate le alici alla pizzaiola a 200 °C per circa 20-25 minuti.

Un commento Aggiungi il tuo

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *