Spaghettoni alla boscaiola 

La pasta alla boscaiola è un piatto autunnale molto presente nelle cucine italiane. Facilissimo da preparare e con ingredienti reperibili. I funghi cardoncelli rendono questa ricetta più murgiana. Un fungo carnoso e gustoso privo di grassi ma ricco di proteine e vitamine.
IMG_20161107_081751.jpg

Ingredienti

Per 2 persone

  • 150 g di spaghettoni
  • 200 g di funghi cardoncelli
  • 150 g di macinato di manzo
  • 100 g di piselli
  • 1/2 bicchiere di vino bianco
  • 1/2 cipolla
  • 1 spicchio d’aglio
  • 2 cucchiai d’olio d’oliva
  • Pepe q.b.
  • Sale q.b.

Ingredienti

  • Pulite i funghi, privateli della terra residua sul gambo e puliteli con un canovaccio umido. tagliate la parte legnosa del gambo e affettateli. Metteteli in padella con un cucchiaio d’olio e uno spicchio d’aglio. Lasciate cuocere a fuoco basso finchè i funghi non avranno completamente cacciato acqua. Infine salate.
  • Portate a bollore poca acqua in una casseruola, unite i piselli, salate e fateli scottare per qualche minuto. Scolate e tenete da parte.
  • In una padella versate un cucchiaio d’olio, la cipolla tritata e un mestolo d’acqua e fate stufare. Una volta stufata la cipolla aggiugete il macinato, lasciatelo dorare qualche minuto e sfumate con il vino bianco. Una volta evaporato il vino, salate e lasciate cuocere a fuoco medio/basso per 20 min circa.
  • Unite tutti gli ingredienti in un unica padella e lasciate insaporire per 10 min circa a fuoco basso.
  • Cuocete gli spaghettoni in acqua salata.
  • Scolate e saltate tutto in padella.
  • Impiattare e spolverizzare con il pepe.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *