Spaghetti con pesto di cime di rapa e noci e mollica gratinata al forno

il

Molte persone, sopratutto i bambini non amano le verdure, ma se passate o rese cremose possono diventare piacevoli e gustose. Oggi nel mio frigo c’erano le cime di rapa, ma non avevo voglia di un piatto deprimente, sopratutto quando si è a dieta, così ho fatto un buon pesto ovviamente leggero accompagnato da una mollica gratinata al forno che non vi farà sentire la nostalgia di quella fritta. Invece delle noci potete utilizzare mandorle o pinoli, quello che avete in casa, io il formaggio non lo metto ma se proprio non volete farne a meno aggiungetene un cucchiaino non di più.
2016-06-21 02.39.33

Ingredienti

per 2 persone

  • 120 g di spaghetti integrali
  • 30 g di mollica di pane
  • 300 g di cime di rapa
  • 80 g di noci
  • sale q.b.
  • 1 spicchio d’aglio
  • 2 cucchiai d’olio extravergine d’oliva
  • pepe q.b.

Procedimento

  • Fate lessare le cime di rapa, scolate e strizzatele bene (conservate l’acqua per cuocervi la pasta)
  • Tostate le noci in una padella e fatele raffreddare
  • Mettete le cime di rapa cotte e fredde in un frullatore con le noci,  lo spicchio d’aglio , sale, pepe e qualche cucchiaio di acqua di cottura e frullate.
  • Portate a bollore l’acqua di cottura delle cime di rapa e fate cuocere gli spaghetti.
  • Nel frattempo spezzettate la mollica e la fate gratinare in forno con il grill fino a doratura.
  • Scolate gli spaghetti(conservate un po’ di acqua se dovesse essere necessaria) e conditeli con il pesto di cime di rapa.
  • Impiattare e spolverizzare  con la mollica gratinata al forno.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *